Sapereplurale

Martedì, Novembre 21, 2017

logo saperepluraleSaperi, competenze, pratiche e narrazioni nel sociale
E-mail: info@sapereplurale.net
Associazione di promozione sociale

facebookgoogle plustwitterrss

Home Laboratori - Corsi Introduzione all’arte dell’autobiografia
Mercoledì 06 Giugno 2012 23:20

Introduzione all’arte dell’autobiografia

Valuta questo articolo
(0 Voti)

Laboratorio autobiografico (gennaio – febbraio 2013 e maggio-giugno 2013). Condotto da Susanna Ronconi, esperta Libera Università dell’Autobiografia. Tutor Rosetta D’Ursi, Sapereplurale. Sette incontri settimanali dalle 18 alle 21. Sede: Studio M&P, Via Giulia di Barolo 3, III piano (Piazza Vittorio Veneto).

«Noi abbiamo una nascita che è determinata dall’atto di procreazione dei nostri genitori. Ma poi c’è una nuova nascita, che non è quella recepita dall’esterno e che è precisamente la nascita che noi ci diamo da noi stessi raccontando la nostra storia, ridefinendola con la nostra scrittura che stabilisce il nostro stile secondo il quale noi ora esigiamo di essere compresi dagli altri» (Giorgio Gargani, Il testo del tempo).

«La sabbia scivola, si appiattisce, e non ti resta altro che farci i ghirigori col dito, degli andirivieni, sentieri che non portano da nessuna parte, e dai e dai, stai lì a tracciare andirivieni, ma dove sarà quel benedetto granello che teneva tutto insieme? E poi un giorno il dito si ferma da sé, non ce la fa più a fare ghirigori, sulla sabbia c’è un tracciato strano, un disegno senza logica e senza costrutto, e ti viene un sospetto, che il senso di tutta quella roba lì erano i ghirigori» (Antonio Tabucchi, Tristano muore)

Programma
1. Conversazione sul metodo. Presentazioni. Primi giochi autobiografici

2. Autobiografia della conoscenza: ritratti di méntori e maestri/e

3. Narrarsi attraverso l’arte: le parole, le immagini, i suoni

4. Le emozioni del corpo

5. Persone che lasciano tracce: gli amori, gli affetti

6. Io e il mondo: autobiografia del sé pubblico

7. I luoghi della vita: cartografie, mappe e genius loci  

8. Il menù della vita: cibi e sapori della memoria. Restituzione e chiusura

Laboratorio autobiografico

Il laboratorio vuole avvicinare all’arte dell’autobiografia, introducendo al metodo e sperimentando, attraverso la scrittura, la ricostruzione della propria storia personale e un percorso di riflessione su di sé.
Nel laboratorio si alternano una dimensione di scrittura individuale e dialoghi in gruppo.
La scrittura di sé è un modo per apprendere dalla propria vita, per riannodare fili esistenziali, per dare nuovo significato al vissuto e per trarne immagini per il futuro. Il gruppo è il nostro “testimone”, ascolta, non giudica, riflette ad alta voce, rispecchia, sostiene, arricchisce, si confronta, in un andirivieni continuo tra irriducibile originalità della storia individuale ed eco di ogni storia nelle storie dell’altro/a.

Le conduttrici sono esperte del metodo autobiografico proposto dalla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.

Iscrizioni&informazioni

Inviare la richiesta di informazioni o l’iscrizione a:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Quota di partecipazione: € 160
La quota sarà versata al momento dell’avvio del laboratorio. È possibile versare la quota in due rate
Il laboratorio si terrà con un minimo di 10 partecipanti
Info: 3394155985

Login to post comments