Sapereplurale

Lunedì, Novembre 20, 2017

logo saperepluraleSaperi, competenze, pratiche e narrazioni nel sociale
E-mail: info@sapereplurale.net
Associazione di promozione sociale

facebookgoogle plustwitterrss

Home News Visualizza articoli per tag: Pavarolo
Visualizza articoli per tag: Pavarolo
Martedì 10 Ottobre 2017 08:53

Nature morte nature vive

“Nature morte nature vive. Felice Casorati dialoga con Daphne Maugham”

Domenica 15 ottobre riapre lo Studio Casorati a Pavarolo con una  mostra su Daphne Maugham, artista e moglie di Felice Casorati.

Inaugurazione domenica 15 ottobre alle 15,30

Apertura sabato e domenica con orario 15-18 fno al 19 novembre

Da domenica 15 ottobre a domenica 19 novembre lo Studio-Museo Casorati ospita a Pavarolo una nuova mostra, curata da Francesco Poli, sulle opere di Daphne Maugham Casorati, moglie di Felice Casorati, dal titolo: “Nature morte, nature vive. Felice Casorati dialoga con Daphne Maugham”.
Saranno esposti dodici quadri rafguranti “nature morte” di Daphne Maugham Casorati, poco conosciuti dal pubblico torinese perché raramente in mostra a Torino. I lavori di Daphne dialogheranno con un disegno di Casorati del 1931 – l'anno in cui Felice e Daphne si sposano e comprano la casa di Pavarolo – nel quale il maestro ritrae proprio la moglie.

Leggi di più

Visualiazza l'invito

Visualizza il depliant

Pubblicato in News
Mercoledì 21 Giugno 2017 09:39

Raccontare e pensare insieme

Secondo appuntamento del Laboratorio di autobiografia e filosofia per la comunità aperto a tutti/e coloro che si fanno domande

Continua la collaborazione con il Comune di Pavarolo, sulla collina torinese. Da quest’anno è disponibile per le nostre attività culturali e di educazione per adulti lo studio che fu del pittore Felice Casorati, ristrutturato e recentemente riaperto al pubblico. Un luogo di bellezza, silenzio e armonia dove il lavoro della scrittura di sé e della filosofia di comunità trova il suo luogo ideale.

Domenica 9 luglio. Incontrare l’ignoto. L’esperienza dell’inatteso e dello straordinario

Leggi il programma del secondo incontro

Pubblicato in News

Il paese di Pavarolo fu scelto da Felice e Daphne Casorati come luogo in cui appartarsi durante il periodo estivo e, infatti, nel 1930, acquistarono la “casetta bianca” da cui non riuscirono mai a togliere “l’odore di fieno e di stalla”, e lì, poco sotto al giardino, il maestro costruì il suo studio, con vista sulle colline di fronte ordinatamente coltivate, presenti in numerosi suoi quadri, e in quel paese, luogo di rifugio per tutta la famiglia durante gli anni della guerra, il suo lavoro, racconta Felice, “diventò più sereno, più sicuro e più calmo”.
Lo studio, a strapiombo sulla valle, è stato, dalla famiglia Casorati affidato, per realizzare il desiderio di Francesco, al Comune di Pavarolo allo scopo di creare un museo permanente e un punto di elaborazione di progetti culturali.
Per ridare vita allo studio, il Comune di Pavarolo ha intrapreso importanti interventi di riqualificazione strutturale e, grazie ad un contributo della Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Linee guida per la valorizzazione dei beni storico-artistici” e alla collaborazione con l’Archivio Casorati di Torino, questo spazio potrà aprirsi al pubblico il 22 ottobre con una mostra, curata dal critico e storico dell’arte Francesco Poli, di litografie di Felice Casorati.
In futuro lo Studio-Museo, oltre a ulteriori iniziative espositive, potrà organizzare laboratori di pittura, incisione e disegno rivolti in particolare ai bambini e alle scuole (ma non solo), e incontri mirati sulla storia dell'arte, realizzati in collaborazione con l'Accademia Albertina di Torino.

In collaborazione con il Comune di Pavarolo, Sapereplurale offrirà 4 passeggiate intorno il paese, tutte di domenica:
il 30 ottobre, il 6 novembre, il 13 novembre e il 20 novembre dalle 11-13.

Parliamo dei quadri di Casorati, della campagna, della terra, della bellezza, dei colori; e parliamo anche della meno nota Daphne Maugham, artista e moglie di Casorati. La passeggiata finisce alla casa dei Casorati con una breve scrittura autobiografica.
Tempo permettendo, la nostra passeggiata potrebbe includere non solo il paese dei Casorati, la casa e lo studio ma anche la terra dintorno, i campi e boschi che sono stati protagonisti di tanti quadri e dove i pittori stessi camminavano per poi fermarsi e dipingere...

La prenotazione non è necessaria. Il tour parte davanti il campanile nel centro di Pavarolo alle 11 nelle date citate.

Per ulteriori informazione consultare il sito www.sapereplurale.net oppure www.pavarolo.casorati.net o telefono: 3382538948 Liz O'Neill, Sapereplurale

Pubblicato in Laboratori - Corsi